SESSIONE 12

Etica nell'applicazione dell'Analisi
del Comportamento

Statue-lady-justice-dark

Perché un capitolo sull’etica in un corso di analisi comportamentale? E’ semplice: perché l’ABA funziona.

Quanto studiato in questo corso non è solo teoria o speculazione: l’ABA può davvero cambiare le persone e chi ne detiene il sapere ha un grande responsabilità, perché se usata male l’ABA può fare danni… e molti!

La sessione è dedicata alle principali sfide etiche che tipicamente si presentano durante un intervento comportamentale e inducono spesso professionisti e genitori a chiedersi “ma io cosa devo fare in questo caso?”

Quando, come e se usare la punizione; come rispettare la dignità di un utente che non ha gli stessi strumenti dei pari o degli adulti presenti; quando è il caso di interrompere un intervento; quale rapporto intrattenere con i genitori di un utente con disabilità; cosa accettare e cosa non accettare dai propri datori di lavoro; cosa fare in caso di abuso di un minore e molti altri temi sono al cuore di una lezione che, contrariamente a quanto si pensa, è fondamentale per lavorare nel settore dell’intervento comportamentale.

Obiettivi formativi pratici:

Al termine della sessione, il partecipante dovrà essere in grado di:

  1. Definire e superare le principali sfide etiche in un intervento comportamentale
  2. Consultare il codice etico degli analisti del comportamento
  3. Prendere decisioni rispettose dell’etica professionale
1. Etica
  1. Perché un capitolo sull’etica in un corso sull’analisi del comportamento?
  2. Il diritto a un trattamento efficace
  3. La registrazione dei dati
  4. Protezione della dignità, della salute e della sicurezza dell’utente
  5. Il ruolo dell’operatore ABA nei confronti dell’utente
  6. Il ruolo dell’operatore ABA nei confronti dell’analista del comportamento
  7. Promuovere, mantenere ed espandere le competenze professionali

SESSIONE PRATICA:
  • Test di gruppo a scelta multipla

2. Condotta professionale
  1. Rispondere appropriatamente ai feedback
  2. Comunicare con gli altri significativi
  3. Registrare variabili salienti durante l’intervento
  4. Segnalazioni
  5. Protezione dei dati sensibili
  6. Garanzie di riservatezza
  7. Mantenere i confini legati alla professione
3. Il codice etico degli analisti del comportamento
Il corso verrà svolto interamente online su piattaforma Zoom. Il giorno prima della sessione formativa verrà inviata email a tutti i partecipanti contenente il link Zoom per partecipare alla sessione.

La quota di partecipazione equivale a € 43,00 (comprensivo di iva e commissione di pagamento), da versare con carta di credito o bonifico bancario secondo le istruzioni che verranno inviate via email allo scadere del termine per l’iscrizione.

Contatta la segreteria di Voce nel Silenzio (mercoledì e venerdì dalle 15 alle 18) via WhatsApp o SMS al numero: 392 401 2333, invia un messaggio WhatsApp a 347 041 1481 oppure richiedi informazione tramite form di contatto.