Partner

View from group young professional entrepreneurs sitting table coworking space discussing profits last team project using laptop digital tablet smartphone

Voce nel Silenzio non è una realtà isolata.

Fin dalla fondazione, diversi enti sul territorio italiano hanno condiviso con noi intenti e modalità, condivisione che ha portato alla realizzazione di progetti di intervento e di formazione. Di seguito gli enti con i quali è stato stretto un gemellaggio.

Società Cooperativa Sociale “Aliter”, Via Romani 29, Località Guadagni, Pomigliano D’Arco (NA).

La collaborazione, iniziata a marzo 2016, ha implicato la fornitura da parte di Voce nel Silenzio, nelle persone di Michael Nicolosi, psicologo BCBA®, e di Daniela Landonio, Asistente Analista del comportamento, di servizi di docenza e consulenza comportamentale.

Il contatto assiduo e tenace con la presidente di Aliter, Dott.ssa Carmen Mosca, ormai cara amica, e la condivisione di modalità di intervento improntate al metodo scientifico e finalizzate al raggiungimento di obiettivi comuni, rendono Aliter un valido partner nell’area della Campania.

La Cooperativa Sociale Aliter nasce nel 2013 dalla volontà di alcuni genitori di ragazzi affetti da Sindrome Autistica con l’intento di colmare il vuoto in cui erano stati lasciati dalle istituzioni. La nostra cooperativa, guidata da esperti in analisi del comportamento, si è occupata fin da subito di interventi comportamentali effettuati a domicilio, seguendo rigorosamente i principi propri dell’ABA (Analisi Applicata del Comportamento).

Nell’aprile del 2015 Aliter ha compiuto un enorme passo avanti nella varietà dei servizi offerti alla comunità grazie alla concessione, da parte del comune di Pomigliano d’Arco, di Villa Giancarlo Siani, un immobile confiscato alla camorra, per un periodo di nove anni a uso gratuito. Di lì in poi, grazie ai lavori di ristrutturazione effettuati a carico della cooperativa stessa e grazie al sostegno continuo dei soci e delle famiglie coinvolte nelle attività del centro, Aliter ha iniziato una nuova vita offrendo interventi anche in sede e erogando servizi di formazione. La struttura offre cinque aule per gli interventi clinici, un’aula per attività di gioco sociale e interazione, una sala riunioni e un auditorium dedicato alla formazione.

Il Tempo per l’Oro o.d.v. è una Organizzazione di Volontariato con sede a Sapri in provincia di Salerno.

La nostra associazione è costituita da mamme e papà desiderosi di dare spazio ed opportunità ai propri figli affetti da autismo, in primis con lo sviluppo di un percorso di intervento valido ed efficace. Un percorso funzionale per i nostri bambini, in tutti gli ambienti di vita, per un futuro ricco di attività e di crescita insieme agli altri.

Per la nostra associazione era giunto il tempo di fare qualcosa per i nostri bambini sul territorio, perché loro sono il nostro bene più prezioso.

Racchiudiamo in un breve elenco i nostri obiettivi:

  1. Informare tutte le figure professionali gravitanti intorno al bambino e i genitori;
  2. Creare progetti per il tempo libero dei bambini,
  3. Creare un elenco di professionisti di altissimo livello qualitativo in grado di disegnare e supervisionare un programma A.B.A.
  4. Affrontare le problematiche esistenti con le istituzioni presenti sul territorio: ASL, comuni, Piano di Zona e Scuole, per favorire le buone prassi nei contesti di vita dei nostri ragazzi.

IL PRESIDENTE: Pitta Antonio
IL VICE-PRESIDENTE: Cartolano Vincenzo
IL SEGRETARIO/TESORIERE: Luongo Giuseppe
La nostra associazione è iscritta al Registro Regionale del Volontariato – decreto N.46 del 22/01/2018 in attesa di transitare automaticamente nel RUNTS (Registro Unico Nazionale terzo Settore). Fa parte del Coordinamento “Campania Aut 2016” ed è affiliata ad ANGSA Campania.

Collaboriamo stabilmente con la cooperativa sociale “Voce del Silenzio” che ci supporta nelle attività formative e nel progetto educativo/abilitativo Educa Ora e con la cooperativa “Rofrano Lavoro” che fornisce gli operatori per l’intervento abilitativo, per la specialistica scolastica e per gli altri progetti sociali.

S.O.S. AUTISMO O.N.L.U.S., via G. Mazzini 11, Paceco (TP)

La collaborazione, iniziata ad Ottobre 2020, ha implicato la fornitura da parte di Voce nel Silenzio, nelle persone di Michael Nicolosi, Direttore dei servizi ABA di Voce nel Silenzio e psicologo BCBA®, Daniela Landonio, Teacher Leader e Asistente Analista del comportamento, Carlo Pistritto, Psicologo, Psicoterapeuta ed Analista del Comportamento e di Silvia Andrea Melacrino, Senior Tutor ed RBT®, di servizi di docenza e consulenza comportamentale.

Il contatto con il presidente di S.O.S. AUTISMO Dott. Salvatore Miceli e la condivisione di modalità di intervento improntate al metodo scientifico e finalizzate al raggiungimento di obiettivi comuni, rendono S.O.S. AUTISMO un valido partner nell’area della Sicilia Occidentale.

L’associazione S.O.S. Autismo onlus nasce il 5 aprile del 2011 per volontà di alcuni familiari di soggetti autistici avente come obiettivo quello di divenire sul territorio un punto di riferimento per le famiglie al cui interno è presente un soggetto autistico. Quest’ultime, infatti, dal momento della diagnosi, si ritrovano da sole a dover compiere scelte importanti per la vita, la salute e il futuro dei propri figli, oltre a dover far fronte a farraginosi iter burocratici.

L’associazione S.O.S. Autismo ha, altresì, la finalità di accrescere la consapevolezza riguardo l’autismo promuovendo:

  1. momenti di riflessione, formazione e informazione;
  2. momenti di dialogo con il territorio e gli enti locali e le istituzioni;
  3. momenti ludico-ricreativi;
  4. collaborazioni, convenzioni e protocolli di intesa con enti pubblici e privati.

Nel 2019 l’associazione, rimodulandosi, ha inserito nel proprio organico vari professionisti sia nel campo sanitario che in quello legale al fine di poter fornire ai propri soci un supporto adeguato per ogni necessità.

Logo-Connetiamo-l'autismo

L’associazione “CONNETTIAMO L’AUTISMO” (BG) ha come scopo il sostegno dei bambini affetti da Disturbo di spettro autistico (autismo) e delle loro famiglie.

La maggioranza di queste famiglie dopo la diagnosi di autismo dichiarano di sentirsi sole e abbandonate, quindi la mission dell’associazione è includerle in una rete positiva ed efficace, in grado di sostenerle per non permettere l’isolamento del bambino in primis e degli altri componenti del nucleo familiare.

I progetti pensati e sviluppati da realizzare sul territorio mirano all’inclusione sociale fisica, psichica ed emotiva del bambino affetto da autismo, visto e considerato che il bambino autistico proprio a causa di questo disturbo non riesce a stabilire relazioni sociali.

www.connettiamolautismo.com

OFFICINA 025, Via Marsala 11, Gallarate (VA).

Nel 2012 si è costituita l’Associazione Officina025 – Amici della Neuropsichiatria di Gallarate, che si ispira ai principi di solidarietà e sussidiarietà, e persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale mediante l’attuazione di iniziative di volontariato.

Per il perseguimento dei propri scopi l’Associazione può aderire ad altri organismi di cui condivide finalità e metodi, nonché collaborare con Enti pubblici e privati attraverso la stipula di convenzioni o contratti al fine del conseguimento delle finalità statutarie.

L’Associazione ha per scopo la realizzazione di progetti di intervento a sostegno, tutela e protezione della crescita e dello sviluppo. I progetti vengono realizzati a favore di bambini, adolescenti e giovani del territorio, di età compresa tra gli 0 e i 25 anni e caratterizzati da fragilità relazionale, cognitiva, neuropsichica e psicologica.

Per realizzare i propri scopi, l’Associazione Officina025 progetta e organizza attività.

L’Associazione può svolgere qualunque tipo di attività utile per il raggiungimento dei fini istituzionali, tra cui svolgere attività produttive e commerciali marginali, organizzare raccolte pubbliche occasionali di fondi e curare l’edizione di materiale informativo.

L’associazione “UN CUORE PER L’AUTISMO – ONLUS” è stata pensata e realizzata nel 2014 da un gruppo di genitori di bambini autistici e ha sede presso il Centro per l’Autismo dell’IRCCS E. Medea, associazione La Nostra Famiglia, di Bosisio Parini (LC).

Lo scopo dell’Associazione è:

  • Migliorare la qualità della vita di persone colpite da problemi di spetto autistico e/o altre gravi patologie neuropsichiatriche ad esso correlate
  • Prestare assistenza sociale e burocratica
  • Svolgere attività di sensibilizzazione nei settori dell’istruzione e della formazione
  • Offrire supporto morale e psicologico alle famiglie e coordinarle tra loro
  • Dialogare con le istituzioni
  • Offrire forme di svago (gioco, sport) che possano affiancare il percorso terapeutico favorendo la socializzazione

La collaborazione con Voce nel Silenzio inizia nel 2018, quando i due enti hanno progettato e poi prodotto corsi di formazione per Tecnici del comportamento RBT® in Lombardia.

www.cuore4autismo.org