SESSIONE 11

La creazione di un programma di intervento ABA

Flat-lay-notebook-with-list-desk

L’ABA è famosa perché è efficace. E perché efficace? Perché ciò che gli analisti del comportamento propongo per intervenire è sempre basato sulla letteratura scientifica, è vero, ma non solo!

Un analista del comportamento competente è preciso, sistematico e analitico nel suo lavoro: ciò significa che non propone interventi “a casaccio” o sulla base delle sue interpretazioni o preferenze: esegue un’analisi dei bisogni comportamentali dell’utente e delle persone che gli stanno attorno, bilancia costi e benefici nella costruzioni di un programma di intervento onnicomprensivo e guida con tenacia e con tecniche comportamentali tutto lo staff coinvolto nella costruzione di un nuovo progetto di intervento (genitori, insegnanti, tutor ABA, logopedisti, etc).

A partire dalle tecniche che l’analista del comportamento mette in campo per fare la sua “analisi della domanda di aiuto”, la sessione offre una panoramica delle modalità di lavoro dell’analista del comportamento che comprende:

a. Assessment (valutazione) del problema per mezzo dei più famosi curricula di sviluppo (Es: ABLLS-R, VB-MAPP)
b. Stesura di protocolli di intervento operativi che vadano a costituire pacchetti di trattamento o addirittura un programma onnicomprensivo
c. Guida e direzione su base comportamentale dello staff per l’implementazione del programma di intervento
d. Verifica empirica dei risultati ottenuti

Obiettivi formativi pratici:

Al termine della sessione, il partecipante dovrà essere in grado di:

  1. Definire e utilizzare i principali curricula di sviluppo per persone con autismo o altra difficoltà di apprendimento (Es: ABLLS-R, VB-MAPP)
  2. Definire la scelta migliore per l’apprendimento in base ad adattamento, necessità pratiche ed etica professionale
  3. Valutare gli esiti dell’intervento ABA
1. Realizzare un progetto di intervento comportamentale

  1. L’assessment comportamentale
    • Valutazione diretta ed indiretta
    • L’intervista
    • Le checklist
    • Cenni sui test standardizzati
    • I test criteriali
    • Assistere l’analista del comportamento con le procedure di assessment individualizzato
      • ABLLS-R
      • VB-MAPP
      • AFLS
      • Baseline e intervento: cenni sui principali disegni di ricerca in Applied Behavior Analysis

  2. La scelta migliore per l’utente del trattamento comportamentali: adattamento, necessità pratiche ed etica
  3. La costruzione di un protocollo comportamentale
  4. Il pacchetto di trattamento
  5. Modificare il comportamento degli altri significativi: l’applicazione dell’intervento
  6. Analizzare i risultati con l’utente finale
  7. L’interruzione dell’intervento
  8. Introduzione al performance management
Il corso verrà svolto interamente online su piattaforma Zoom. Il giorno prima della sessione formativa verrà inviata email a tutti i partecipanti contenente il link Zoom per partecipare alla sessione.

La quota di partecipazione equivale a € 85,50 (comprensivo di iva e commissione di pagamento), da versare con carta di credito o bonifico bancario secondo le istruzioni che verranno inviate via email allo scadere del termine per l’iscrizione.

Contatta la segreteria di Voce nel Silenzio (mercoledì e venerdì dalle 15 alle 18) via WhatsApp o SMS al numero: 392 401 2333, invia un messaggio WhatsApp a 347 041 1481 oppure richiedi informazione tramite form di contatto.